Napoli, ufficiale Albiol al Villarreal: "Professionista esemplare, grazie di tutto"

La società spagnola lo ha presentato con un quiz sui social

  • A
  • A
  • A

Raul Albiol è ufficialmente un nuovo difensore del Villarreal. La società spagnola ha annunciato l'acquisto dello spagnolo dal Napoli pubblicando un quiz sul proprio profilo Twitter, dando il benvenuto all'ex difensore azzurro. Costo dell'operazione legato alla clausola rescissoria da 5 milioni di euro. Il comunicato del Napoli: "Grazie per queste sei stagioni di esemplare professionalità e impegno encomiabile".

"GRAZIE NAPOLI"

Una volta ufficializzato il trasferimento in Spagna, il difensore è intervenuto dai microfoni di Kiss Kiss Napoli per salutare il popolo azzurro e fare una promessa: “Sono stati sei anni incredibili, mi sono sentito come a casa. Voglio ringraziare la città, i tifosi e la società. Qui ho passato bei momenti della mia carriera, sono stato sempre felice. È mancato solo il sogno scudetto, ma mi aspetto che il Napoli possa realizzarlo nei prossimi anni. Nell'ultima stagione con Sarri avevamo creduto di poterlo vincere, ma questo è il calcio. Nei prossimi anni il Napoli può arrivarci perché ha una grande squadra e un ottimo allenatore. Il Napoli lotterà per vincere, speriamo che ci riuscirà”.

“È stata dura lasciare Napoli - ha aggiunto - ho passato più tempo qui che in qualsiasi altra squadra. L'interesse del Villarreal è forte da due anni, ha fatto anche uno sforzo per prendermi. Arriva sempre il momento dell'addio, è arrivato il mio. Ma porterò sempre Napoli nel cuore, dal primo giorno ha dato tanto affetto a me e alla mia famiglia. Ora torniamo a casa, c'è una nuova avventura che ci aspetta. Ma tornerei di corsa in città se ci fosse da festeggiare lo scudetto. Ne sarei felice per la città. Credo che al secondo anno con Ancelotti, il Napoli farà meglio. Arriveranno poi rinforzi quest'estate: Carlo è uno dei migliori in Europa. La Juventus vince da 8 anni, vediamo se ci riuscirà ancora con Maurizio Sarri. La sua scelta di andare alla Juve va rispettata, anche se capisco che ai napoletani non piaccia”.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments