DAGLI USA

Messi: "L'Inter Miami sarà il mio ultimo club, ma non sono pronto a smettere"

L'argentino si confessa: "È stato un passo difficile lasciare l'Europa per venire qui"

  • A
  • A
  • A

Lionel Messi ritiene che l'Inter Miami sia il club in cui chiuderà la sua carriera da giocatore, ma non ha intenzione di andarsene subito. L'argentino, che ha un contratto con la squadra del campionato Mls fino alla 2025, lo ha detto in un'intervista a Espn: "Sì, ad oggi penso che sarà il mio ultimo club, ma non sono pronto a lasciare il calcio". "È stato un passo difficile lasciare l'Europa per venire qui - ha detto ancora Messi - . Il fatto di essere diventato campione del mondo ha aiutato molto anche a vedere le cose in modo diverso".

Di certo, il suo arrivo negli Usa ha aumentato l'interesse per il calcio e il campionato: le partite fanno il tutto esaurito ovunque giochi e la sua maglia è di gran lunga la più venduta. Messi ora medita di giocare i Mondiali del 2026, che saranno ospitati dagli Stati Uniti insieme a Messico e Canada, e sta contemplando la fine della sua incredibile carriera. "Ho fatto questo per tutta la vita e adoro giocare a pallone. Mi piacciono l'allenamento quotidiano, le partite, stare con i compagni. Ho un po' paura che tutto questo finisca e so che mi mancherà quando non giocherò più".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti