QUI CHELSEA

Chelsea, Tuchel: "L'intervista di Lukaku? Non mi piace e non ci aiuta"

Il tecnico dei Blues dopo le dichiarazioni dell'attaccante belga: "Portano una confusione di cui non avevamo bisogno, ne parleremo"

  • A
  • A
  • A

Le parole di Romelu Lukaku sul suo addio all'Inter e sulla scelta di tornare al Chelsea continuano a far discutere e, naturalmente, anche a Thomas Tuchel è toccato affrontare l'argomento. Il tecnico dei Blues è intervenuto a due giorni dal delicatissimo match di Premier League contro il Liverpool e non ha usato giri di parole: "L'intervista di Lukaku? Non ci piace, porta una confusione di cui non avevamo bisogno - le sue parole - Non vogliamo ingigantire la questione, è facile prendere alcune dichiarazioni fuori contesto e farne dei titoli, ma dobbiamo capire perché ha detto queste cose e cosa c’è dietro".

Getty Images

Tuchel è apparso piuttosto stupito delle frasi del suo attaccante: "Sono sorpreso, anche perché qui non lo vedo infelice, anzi. Ne discuteremo, ma lo faremo all’interno dello spogliatoio. Se sei un giocatore così importante come Romelu sei sempre sotto i riflettori. Dovresti sapere che tipo reazioni provocano parole come queste. A maggior ragione in un periodo in cui non stiamo vincendo con continuità".

Vedi anche Inter, Lukaku: "Scusa Inter ma col rinnovo sarei rimasto. Mai Milan e Juve" inter Inter, Lukaku: "Scusa Inter ma col rinnovo sarei rimasto. Mai Milan e Juve"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti