SAREBBE UN RITORNO

Barcellona, Koeman in panchina: "Possibile, ma dopo Euro 2020"

Il ct dell'Olanda non esclude un approdo in blaugrana nella prossima stagione

  • A
  • A
  • A

"Firmare per il Barcellona è una possibilità, però non ci penserò fino agli Europei del 2020". Parola di 'Rambo' Ronald Koeman. Lo scrive il quotidiano spagnolo 'Sport'. Il commissario tecnico dell'Olanda, ex campione dei blaugrana ha aperto a un eventuale ritorno al Camp Nou nelle vesti di allenatore. La priorità però è guidare gli Oranje in occasione di Euro 2020. La nazionale olandese è in testa al gruppo C di qualificazione con la Germania.

Ronald Koeman ha giocato dal 1989 al 1995 con la maglia del Barcellona, segnando anche il gol decisivo nella finale di Coppa Campioni contro la Sampdoria con la specialità della casa, un siluro su calcio di punizione.

In maglia blaugrana Koeman ha totalizzato 264 presenze in tutte le competizioni, realizzando 88 gol, vincendo quattro campionati spagnoli, una coppa del Re, tre supercoppa di Spagna, una Coppa Campioni, proprio contro la Samp nel 1991-92, e una Supercoppa europea. 

Insomma, una leggenda del club catalano che potrebbe tornare a Barcellona con un'altra veste, quella più delicata da allenatore a partire dalla prossima stagione: "Firmare per il Barça è una possibilità, ma non ci penso fino a dopo Euro 2020". Da vivere qualificando prima e guidando poi la sua Olanda.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments