Ajax: ten Hag rinnova fino al 2022

Prolungato di altre due stagioni il contratto dell'allenatore olandese

Erik ten Hag ha rinnovato il contratto con l'Ajax fino al 2022, prolungando di due anni il precedente accordo che andava in scadenza nel giugno 2020. In carica dal primo gennaio 2018, il tecnico olandese nella stagione appena conclusa ha vinto il campionato e la coppa nazionale, arrivando fino alla semifinali di Champions League dopo aver eliminato Real Madrid e Juventus. L'annuncio è stato dato dal club sui propri profili social.

I Lancieri si tengono ben stretti l'allenatore che gli ha permesso di tornare al vertice in patria, conquistando l'Eredivisie dopo 4 anni di digiuno, ma che soprattutto ha reso di nuovo grande in Europa il nome dell'Ajax. La splendida cavalcata di de Ligt e compagni in Champions League è ancora negli occhi di tutti e solo un gol di Lucas Moura all'ultimo secondo ha negato agli olandesi la finale di Madrid e la possibilità di conquistare uno storico Triplete dopo campionato e coppa nazionale.

"Sono molto felice. Abbiamo vissuto un anno fantastico e ora vogliamo migliorarci, aiutando il club ad andare avanti - le parole di ten Hag al sito ufficiale -. I risultati che abbiamo raggiunto finora sono stati fantastici. Sarà un lavoro difficilissimo ripetersi. Fisseremo di nuovo i nostri obiettivi e proveremo a centrarli". Senza (almeno) due pedine fondamentali come de Jong (già al Barcellona) e de Ligt.

L'ANNUNCIO DELL'AJAX

TAGS:
Ajax
Olanda
Eredivisie
Erik ten hag
Rinnovo

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X