Le lacrime di Murray: addio al tennis

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Andy Murray dice addio al tennis. La speranza dell'ex numero uno del mondo è resistere fino a luglio per arrivare a giocare il torneo di Wimbledon, ma il rischio concreto è quello di chiudere la carriera con l'Australian Open. Troppo forte il dolore all'anca che, ha detto lo scozzese a Melbourne, "non mi permette di giocare e allenarmi. Vorrei smettere a Wimbledon, ma non sono sicuro di essere in grado di farlo. C'è la possibilità che gli Australian Open siano il mio ultimo torneo".

>
I giornali: martedì 22 gennaio

I giornali: martedì 22 gennaio

La rassegna italiana e internazionale

Juve, sfilata con la Supercoppa italiana

Juve, sfila la Supercoppa

Bianconeri in campo col trofeo prima del Chievo

Serie A, Juve-Chievo 3-0: le foto

Juve, tris al Chievo

Ronaldo sbaglia un rigore allo Stadium

Piatek lascia Marassi

Piatek lascia Marassi

L'attaccante polacco verso Milano per visite e firma

Genoa-Milan (Getty Images)

Il Milan sale al 4° posto

Borini e Suso stendono il Genoa: 2-0

Boateng, il giramondo del gol

Boa, tutte le sue squadre

Dall'Hertha Berlino al Sassuolo

Alexander Zverev (Afp)

Zverev frantuma la racchetta

Il tedesco si infuria nel match perso con Raonic

Piatek, la maglia è pronta?

Piatek, la maglia è pronta?

Sul web circola la numero 9 che aspetta il polacco. Ma sfiderà il tabù-Inzaghi?

Da Zapata a Muriel: riecco i grandi bomber

Da Zapata a Muriel: riecco i grandi bomber

Subito protagonisti gli attaccanti in Serie a dopo la sosta