Higuain al Chelsea: la vendetta dei milanisti è social

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

I tifosi del Milan non hanno perdonato Gonzalo Higuain. Il passaggio al Chelsea del Pipita dopo appena 6 mesi a Milano, è stato percepito come un tradimento da parte dei supporters rossoneri che si sono voluti vendicare su Twitter ironizzando sul peso e sulla forma fisica dell’argentino. L’hashtag #HiguainisBReady è diventato in poche ore virale sui social: il tutto è partito da una foto postata da Samu Castillejo mentre il Milan si dirigeva in aereo a Gedda per la finale di Supercoppa Italiana. Nello scatto si intravedeva il Pipita con in mano uno snack della Nutella. Da qui tutta l’ironia dei tifosi rossoneri che ha fatto notizia finendo anche su i principali media inglesi.

>
Germania-Olanda, storia di una classica del calcio

Infinita Germania-Olanda, le sei sfide più emozionanti

Dalla finale Mondiale 1974 ai recenti incontri in Nations League: Cruyff, Van Basten, Muller, Matthaus....

Tottenham, inaugurato il nuovo stadio a 9 piani

Tottenham, inaugurato il nuovo stadio a 9 piani

Dopo quattro anni di lavoro, il Tottenham Hotspur Stadium aperto al pubblico: 66.000 spettatori e sei maxi-schermi

Stramilano 2019: la carica dei 60mila

Stramilano 2019 da record: la carica dei 60mila runner

Grande successo per la 48.ma edizione della corsa

Le ragazze di Juve e Fiorentina riempiono lo Stadium

Lo Stadium si tinge di rosa

Le ragazze di Juve e Fiorentina regalano un grande spettacolo

MotoGP, festa Aprilia al Mugello con la sorpresa RSV4 X

Aprilia, che festa al Mugello

Oltre 10mila persone anche per ammirare la RSV4 X

I giornali del 24 marzo

I giornali del 24 marzo

La rassegna stampa dei quotidiani italiani ed esteri

Le pagelle di Italia-Finlandia

Le pagelle di Italia-Finlandia

Barella e Kean i migliori in campo

Liverpool Legends-Milan Glorie 3-2, decisivo Gerrard

La "bella" va al Liverpool: Milan Glorie battuto 3-2, ma che magia di Pirlo

Gerrard decide il match nel finale dopo la rimonta dei rossoneri con il regista e Pancaro