Man City-Shakhtar Donetsk, rigore inventato per gli inglesi

  • Facebook
  • Twitter
  • Google+
  • LinkedIn

Episodio davvero clamoroso, ai limiti dell'incredibile, all'Etihad Stadium di Manchester, dove al 24' del primo tempo della sfida contro lo Shakhtar l'arbitro ungherese Kassai ha concesso al City un rigore totalmente inventato. Raheem Sterling entra nell'area avversaria e cade a terra dopo essere visibilmente inciampato nel terreno, col marcatore a distanza di sicurezza, ma il direttore di gara concede comunque il penalty agli inglesi (poi segnato da Gabriel Jesus per il 2-0) tra l'incredulità del pubblico e soprattutto dei giocatori ospiti. Un episodio evidente, che sottolinea una volta quanto ci sia bisogno di adottare la Var anche nella massima competizione europea.

>
Parma, colpo a Udine

Parma, colpo a Udine

I ducali passano 2-1 al Friuli grazie a un super-Gervinho

Inter-Sassuolo 0-0, le foto della partita

Il Sassuolo frena l'Inter

A San Siro finisce pari a reti inviolate

Psg, brutto infortunio per Verratti: caviglia ko

Verratti, caviglia ko

Il centrocampista subito all'ospedale

Foto Inter.it

San Siro contro il razzismo

Speciale coreografia contro il Sassuolo

Serie A, Roma-Toro 3-2: le foto

Roma, tris per la Champions

Ci pensa ElSha: Toro battuto 3-2 all'Olimpico

Sci, discesa Wengen: che botto per Buzzi

Che botto per Buzzi

L'italiano dopo il traguardo sbatte contro le barriere

Williams-Yastremska (Afp)

Serena consola la Yastremska

Bel gesto dell'ex numero 1 al mondo

La Champions si fa arancione: ecco il pallone della finale

La Champions si fa arancione

Svelato il pallone della finale di Madrid

Fognini, è maledizione Carreño-Busta

Fognini, è maledizione Carreño-Busta

Il ligure saluta gli Australian Open