FORMULA E

Mercedes difenderà il doppio titolo nella stagione 8

Wolff: "Una pietra miliare nella nostra storia". E dal 2023 si lavora a un piano per una nuova presenza con le Gen3

  • A
  • A
  • A

La Mercedes ha confermato che difenderà il doppio titolo conquistato lo scorso fine settimana a Berlino. Anche la stagione 8 vedrà al via le Frecce d'Argento in versione elettrica con il numero 1 sulle spalle di De Vries e il campionato costruttori in bacheca. Poi, a partire dal 2023, lascerà la serie, anche se Agag e i suoi collaboratori stanno già lavorando per una presenza tedesca con le Gen3.

"La Mercedes è stata un compagno di valore per il campionato di Formula E durante la Gen2. Stiamo già pensando a lavorare con il team per trovare opzioni in vista di una loro partecipazione alla Gen3 che comincia nel 2023", l'annuncio di Jamie Reigle, direttore esecutivo della Formula E.

Vedi anche La Formula E diventa grande e ringiovanisce: Nyck "mano fredda" De Vries è il suo nuovo campione Formula E La Formula E diventa grande e ringiovanisce: Nyck "mano fredda" De Vries è il suo nuovo campione "Siamo entrati in Formula E con una mente aperta sulla serie e il suo approccio innovativo al motorsport. Abbiamo fatto un sacco di lavoro nella costruzione del team per renderlo competitivo. Abbiamo visto un incredibile gruppo di donne e uomini di talento arrivare al più alto livello. Possiamo essere orgogliosi dei nostri risultati e soprattutto del doppio campionato del mondo vinto lo scorso fine settimana a Berlino, che sarà una pietra miliare storica nella lunga storia motoristica della Mercedes-Benz. Daremo tutto per assicurarci di finire la nostra avventura in Formula E con stile", ha detto Toto Wolff, leader del motorsport di Mercedes.

La casa di Stoccarda ha deciso di sfruttare le enormi esperienze maturate in Formula E per sviluppare tre piattaforme completamente elettriche, che saranno lanciate sul mercato di gamma nel 2025.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments