G.P. PORTOGALLO

L'ottimismo di Leclerc: "Giornata molto positiva". Vettel: "Tracciato scivoloso"

I piloti Ferrari hanno parlato delle prove libere e delle loro impressioni sulla pista di Portimao

  • A
  • A
  • A

"E' sembrata una giornata molto positiva. Aspettiamo e vediamo, non abbiamo girato molto con un alto carico di carburante e con le gomme da prototipo. Sarà una sorpresa vedere domani quanto saremo forti, però il passo da qualifica sembra promettente". Lo ha detto Charles Leclerc, quarto al termine della prima giornata di libere del Gp di Portogallo. "La pista è estremamente scivolosa, il posteriore della macchina si muove ovunque ma questo rende le cose ancora migliori. Il tracciato è fantastico, ci sono voluti parecchi giri per entrare in ritmo perché non si vede il punto di corda delle curve".

"Il tracciato è scivoloso, credo in larga parte per via del fatto che è stato riasfaltato. E' molto liscio ma la pista è molto carina". Sono queste le sensazioni di Sebastian Vettel al termine della prima giornata di prove libere del Gp di Portogallo. "E' la prima volta che vengo qui, è bello affrontare nuovi circuiti. Questo dimostra che ci sono tantissimi circuiti entusiasmanti, bisogna soltanto scegliere quelli giusti".

Promuove il circuito anche Lewis Hamilton: "È una pista incredibilmente difficile, enormemente stimolante: è incredibile l’elevazione e ci sono tanti punti nei quali non riesci a vedere, fuori da curva otto vedi il cielo e non sai cosa c’è dietro lo scollinamento, anche in curva undici, poi l’asfalto è molto liscio". Un po' meno positivo il giudizio sulla macchina: "Le libere 1 sono state probabilmente la sessione migliore, la macchina era piuttosto buona, poi abbiamo fatto delle modifiche ed è diventata terribile nelle libere 2. Dobbiamo capire dove siamo con l’assetto e vedere come migliorare domani”.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments