F1 RUSSIA

Libere Sochi, Sainz: "Subito buon bilanciamento". Leclerc: "Pista scivolosa, ma migliora"

Il monegasco sarà costretto a partire dal fondo della griglia dopo il cambio motore e ha portato a termine un programma diverso dal compagno

  • A
  • A
  • A

Venerdì di libere positivo per Carlos Sainz e la sua SF21, che in entrambe le sessioni a Sochi in vista del GP di Russia si è classificato col settimo tempo: "È stato un venerdì positivo soprattutto grazie al fatto che abbiamo trovato un buon bilanciamento fin dall’inizio della giornata e in generale perché la vettura si comporta meglio su questo tipo di pista. C’è ancora molto lavoro da fare in configurazione gara perché abbiamo avuto del graining sulle gomme anteriori".

"Spero che domani troveremo il modo risolvere questi problemi, anche se con la pioggia che è attesa tutto potrebbe cambiare. Stiamo a vedere cosa succede” ha detto lo spagnolo.

Il weekend russo sarà invece più complicato per Charles Leclerc, quarto al mattino e decimo al pomeriggio, che domenica dovrà partire dal fondo della griglia per il cambio motore sulla sua Ferrari: "Oggi avevo un programma diverso da quello di Carlos. Io mi sono focalizzato più sulla simulazione di gara che sulla qualifica dal momento che dovrò partire dal fondo della griglia domenica. L’evoluzione della pista mi ha sorpreso per quanto è stata marcata. A inizio sessione era molto scivolosa ma migliorava giro dopo giro. Per quanto mi riguarda il graining non è stato un problema e questa è senza dubbio una buona cosa. In termini di guida, la parte nella quale mi sono divertito di più è stato l’ultimo settore”.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments