PROVE LIBERE 2

Libere 2: Norris e Piastri in forma-pole, Perez e Hulkenberg sorprese di giornata

I due piloti del team inglese svettano in una sessione terminata sotto una leggera pioggia

di
  • A
  • A
  • A
Libere 2: Norris e Piastri in forma-pole, Perez e Hulkenberg sorprese di giornata - foto 1
© Getty Images

Uno-due McLaren al tramonto del venerdì di Silverstone. Prima di dedicarsi (come il resto del gruppo) alla simulazione del passo-gara, Lando Norris sigla il miglior tempo in un minuto, 26 secondi e 549 millesimi, infliggendo 331 millesimi al proprio compagno di squadra Oscar Piastri. Terzo tempo per Sergio Perez che chiude a 434 millesimi dal leader e precede la sorpresa Nico Hulkenberg, quarto appunto con la Haas che a Silverstone porta in pista diversi aggiornamenti. Alle spalle del tedesco Charles Leclerc sigilla la top five della classifica dei tempi a 60 millesimi da Norris. A separare il monegasco dall’altro ferrarista Carlos Sainz (ottavo a sette decimi tondi tondi) ci sono Lewis Hamilton con la Merceeds (+0.652) e Max Verstappen a 684 millesimi. Il vincitore del GP d'Austria di domenica scorsa George Russell è solo decimo (+0.745) alle spalle della Aston Martin di Lance Stroll in una sessione che si è conclusa sotto la pioggia ma a "giochi" (simulazioni di qualifica e gara) abbondantemente conclusi.

Libere 2: Norris e Piastri in forma-pole, Perez e Hulkenberg sorprese di giornata - foto 2
© Getty Images

La seconda metà del ranking muove da Fernando Alonso con l'altra Aston Martin che precede Valtteri Bottas (Stake F1 Sauber), dodicesimo proprio come nel primo turno di prove. Alle loro spalle Alexander Albon con la Williams e le due Alpine di Pierre Gasly (che domenica partirà dal fondo per cambio power unit) e del suo connazionale Esteban Ocon. Sedicesimo tempo per Yuki Tsunoda davanti all'altra Williams in livrea patriottica (nonostante l'attuale proprietà USA) di Logan Sargeant. Ad occupare in quest'ordine le ultime tre caselle della classifica Guanyu Zhou (Stake F1 Sauber), Daniel Ricciardo con la VISA Cash App Racing Bulls e Kevin Magnussen (Team Haas), fin qui decisamente "out of pace" rispetto al suo compagno di squadra Hulkenberg.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti