La Ferrari piange Niki: "Resterai per sempre nei nostri cuori"

La Scuderia di Maranello: "Oggi è un giorno triste"

  • A
  • A
  • A

"Resterai per sempre nei cuori nostri e in quelli dei tifosi", così la Ferrari ha salutato Niki Lauda scomparso all'età di 70 anni dopo una lunga malattia. Il pilota austriaco con la Scuderia di Maranello ha corso per tre anni, dal 1974 al 1977 facendo la storia e diventando campione del mondo per due volte, nel '75 e nel '77. "Oggi è un giorno triste per la Formula 1. La grande famiglia della Ferrari apprende con profonda tristezza la notizia della morte dell'amico Niki Lauda", si legge nel tweet.

LA FORMULA 1: "PERDITA DEVASTANTE" Sconvolto il mondo della Formula 1. "Riposa in pace Niki Lauda. Per sempre nei nostri cuori, per sempre immortalato nella nostra storia. La comunità Motorsport oggi piange la devastante perdita di una vera leggenda. I pensieri di tutti la F1 sono con i suoi amici e familiari", si legge nella nota ufficiale del circus.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments