F1, Vettel ci crede: "La Ferrari ci permette di competere quest'anno"

"Noi ci siamo, siamo qui per lottare". Arrivabene: "E' un successo di tutti"

F1, Vettel ci crede: "La Ferrari ci permette di competere quest'anno"

E' un Sebastian Vettel al settimo cielo quello che sale sul podio di Melbourne. "E' stato un GP fantastico, folle in senso positivo vedere tutte queste bandiere rosse, la macchina è divertente da guidare, è stata una giornata bellissima. Noi ci siamo, siamo qui per lottare. Abbiamo fatto un lavoro eccellente, la Ferrari ci permette di competere quest'anno, è molto divertente da guidare, oggi avrei potuto continuare a guidare per sempre", ha detto.

"Abbiamo capito fin dall'inizio che avevamo un buon passo e potevamo tenere il passo di Hamilton. Ho faticato un po' ma sapevo che, se fosse successo qualcosa con la prima sosta, avrei dovuto dimostrare di essere pronto. Ho cercato soltanto di tenere duro, ero un pochino arrabbiato al ritorno dalla sosta. Avevo Verstappen alle costole e Hamilton vicino, ma sono riuscito a tenermi davanti e questo è stato cruciale per la nostra squadra. Sono riuscito a tenere il mio passo e mi sono destreggiato bene nel traffico. Si è potuto sempre spingere e questo è molto bello per un pilota, anche se Hamilton ha iniziato meglio", ha aggiunto raccontando la sua gara.

RAIKKONEN: "DELUSO, NON PREOCCUPATO

Kimi Raikkonen non ha vissuto una domenica entusiasmante, ma pensa positivo. "Con il primo set di gomme abbiamo faticato un pochino, con le soft la macchina si è comportata meglio. Sappiamo quello che dobbiamo fare per rendere la gara più vicina al mio stile. E' un po' deludente il quarto posto, ma non sono molto preoccupato. La vittoria di Vettel? Grandioso per il team. A livello personale, sono un pochino deluso ma abbiamo concluso la gara e messo a segno dei punti. Abbiamo un buon pacchetto. Se sistemiamo delle cose, possiamo fare ancora meglio", ha raccontato.

ARRIVABENE: "SUCCESSO DI TUTTI"

Felice, ma con i piedi per terra, il team principal Maurizio Arrivabene. "E' un successo di tutti perché la Ferrari è di tutti. Sono contento per tutti i ragazzi per la squadra che ha lavorato con grande modestia, umiltà, professionalità. Soprattutto per quelli a casa ma anche quelli che sono qui. La Ferrari è di tutti e questo è un successo di tutti. Un week end perfetto? Il week end perfetto è quando si portano due piloti sul podio", ha detto.

TAGS:
F1
Ferrari
Vettel
Raikkonen
Arrivabene
Melbourne
Australia

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X