FORMULA UNO

Ferrari, nuovi arrivi aspettando Newey: Serra e d'Ambrosio strappati a Mercedes

Intanto Adrian Newey si diverte a Montecarlo nel Grand Pix Historique

di
  • A
  • A
  • A
Ferrari, nuovi arrivi aspettando Newey: Serra e d'Ambrosio strappati a Mercedes - foto 1
© Getty Images

All’inizio della settimana che porta al Gran Premio del Made In Italy e dell'Emilia-Romagna, la Ferrari annuncia un doppio rinforzo nel proprio organigramma tecnico e in quello manageriale. Come recita il comunicato ufficiale di Maranello "si tratta di Loic Serra e Jérôme d’Ambrosio, entrambi provenienti dal Mercedes AMG F1 team". Solo venerdì scorso la Scuderia aveva annunciato l'avvicendamento tra Xavi Marcos e Bryan Bozzi nel ruolo principalmente di race engineer di Charles Leclerc. Ora il nuovo doppio colpo che - dopo Lewis Hamilton... - indebolisce ulteriormente i rivali della Mercedes e sempre in attesa di sviluppi sulla trattativa che potrebbe portare in Italia Adrian Newey.  

Ferrari, nuovi arrivi aspettando Newey: Serra e d'Ambrosio strappati a Mercedes - foto 2
© Getty Images

Intanto il genio in uscita da Red Bull si diletta con una passione - quella per le auto da corsa - a trecentosessanta gradi! Lo scorso fine settimana infatti Newey ha preso parte alla quattordicesima edizione del Grand Prix Historique de Monaco, portando tra l'altro in pista una splendida Lotus 49B, la monoposto guidata da Graham Hill alla vittoria nel 1968 proprio sul circuito cittadino del Principato.

Ferrari, nuovi arrivi aspettando Newey: Serra e d'Ambrosio strappati a Mercedes - foto 3
© Getty Images

Tornando al presente (o meglio al prossimo futuro, Serra e D'Ambrosio prenderanno servizio il 1. ottobre di quest'anno), ecco il profilo dei due nuovi arrivi in Ferrari e soprattutto il loro ruolo e le loro competenze:

Loic Serra va a ricoprire il ruolo di Head of Chassis Performance Engineering, a riporto di Enrico Cardile. A Maranello coordinerà il lavoro di diversi reparti, tra cui Track Engineering, Aero Development, Aero Operations e Vehicle Performance. Loic è nato in Francia nel 1972 è laureato in ingegneria meccanica e ha studiato ad Aix-en-Provence e a Parigi. Nel 1996 dopo la laurea ha lavorato in Michelin e in Formula 1 in BMW-Sauber e Mercedes AMG F1 Team.

Jérôme d’Ambrosio assume invece il ruolo di Deputy Team Principal a diretto riporto del Team Principal, Fred Vasseur. Allo stesso tempo d’Ambrosio prende anche la direzione della Scuderia Ferrari Driver Academy, il programma di Maranello riservato ai giovani talenti. Jérôme è nato in Belgio nel 1985 e fino al 2020 si è dedicato alla carriera di pilota. Al suo attivo una vittoria in GP2, tre in Formula E, nonché venti GP di Formula 1 tra 2011 e 2012 (diciannove con Marussia, uno con Lotus). In Mercedes ha lavorato al fianco del Team Principal,Toto Wolff, e si è occupato del programma giovani della Casa di Stoccarda. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti