Ferrari, a Sochi la fine dei sogni

Troppo forte Hamilton, troppo migliorata la Mercedes per un Vettel ormai fuori dai giochi iridati

di
  • A
  • A
  • A

50 punti a cinque gare dai titoli di coda. È il baratro che separa Hamilton da Vettel in questo finale di stagione amarissimo per la Ferrari. A Sochi Vettel ha cambiato decisamente passo dopo la mediocre esibizione in qualifica. È arrivato vicino alla coppia Mercedes, ma è arrivato comunque terzo. Una domenica che cancella l'ultimo barlume di speranza di invertire la pessima tendenza iniziata dopo la vittoria di Spa. La Mercedes ha potuto contare sul talento di Hamilton nei momenti cruciali del campionato, quando la Ferrari poteva contare su una discreta superiorità tecnica. Poi è migliorata anche la macchina e per la Ferrari non c'è stato più nulla da fare contro un pilota più solido di Vettel e contro una squadra che ha offerto una comunione d'intenti di livello troppo alto per la concorrenza.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments