F1, Vettel guarda avanti: "La Ferrari ha un gran potenziale"

"Gli errori capitano a tutti, dobbiamo solo essere pazienti"

  • A
  • A
  • A

"Questa macchina ha un grande potenziale. Anche lo scorso anno, ma a fine stagione non avevamo la forza per battere Mercedes. La chiave sara' capire come svilupperemo la vettura da qua a novembre". Lo ha detto Sebastian Vettel alla vigilia del Gran Premio d'Inghilterra, decima prova del mondiale di Formula1. "Gli errori capitano nell'arco di una stagione, a noi e ai nostri avversari - ha aggiunto -. Dobbiamo essere pazienti goderci le gare".

A partire da quella di Siverstone, che dovrebbe essere baciata per una volta dal sole. "Non ci consideriamo favoriti qui, ma in relazione allo scorso anno penso che la nostra macchina abbia più potenziale: sta a noi trovare il modo per tirarlo fuori al meglio - ha proseguito Vettel - . Finora questa è stata una stagione di alti e bassi, ma c'è sempre la possibilità di fare bene". "Non possiamo ancora dire quale direzione stia prendendo il campionato, ma, senza dubbio, tutto dipende dai grandi passi che si possono fare in termini di prestazioni; abbiamo il nostro piano e stiamo lavorando intensamente", ha concluso Vettel.

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti