FORMULA 1

F1, Verstappen: "Addio Newey? Nessun dramma, nel tempo il suo ruolo è cambiato"

Il tre volte campione del mondo con la Red Bull: "Avrei preferito restasse ma non ce l'ho con lui"

  • A
  • A
  • A
F1, Verstappen: "Addio Newey? Nessun dramma, nel tempo il suo ruolo è cambiato" - foto 1
© Getty Images

"Avrei preferito, ovviamente, che Adrian Newey restasse, ma non ce l'ho con lui". Max Verstappen commenta così il clamoroso addio alla Red Bull del progettista britannico. "Ma alla fine, ed è quello che ho detto anche ad Adrian, devi fare quello che ritieni sia meglio per te stesso, perché la Formula 1 è un po' come una vasca per gli squali - ha detto a Sky Sports F1 Uk il tre volte campione del mondo con la scuderia di Milton Keynes prima del GP di Miami - Penso che sia molto importante che tu pensi a te stesso, che prenda le decisioni giuste per te e la tua famiglia".

Vedi anche Red Bull, Jos Verstappen getta ombre sul futuro di Max: la Mercedes sogna Formula 1 Red Bull, Jos Verstappen getta ombre sul futuro di Max: la Mercedes sogna
"Adrian, da quando è alla Red Bull, è stato incredibilmente importante per i successi del team ma nel tempo il suo ruolo è un po' cambiato e penso che molte persone non capiscano cosa sta facendo attualmente", ha aggiunto Verstappen - Da fuori il suo addio sembra davvero drammatico ma se conosci quello che sta succedendo dentro il team, non è drammatico come sembra".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti