FORMULA 1

Elkann: "Orgoglioso dello spirito Ferrari. Bearman? Puntiamo molto sui giovani"

Il presidente della Casa di Maranello sottolinea lo spirito di gruppo degli uomini delle Rosse e "aspetta" Hamilton

di
  • A
  • A
  • A
Elkann: "Orgoglioso dello spirito Ferrari. Bearman? Puntiamo molto sui giovani" - foto 1
© Getty Images

"È stata una grandissima gara per noi: Leclerc sul podio, gran debutto per Bearman, il più giovane pilota della Ferrari e poi lo spirito di squadra di Carlos Sainz: è questo che rende speciale la Ferrari. Puntiamo molto sui giovani: Leclerc e Bearman sono due prodotti della nostra scuola, ne siamo orgogliosi. È bello vedere come il talento trovi alla Ferrari la possibilità di esprimersi. Credetemi, non succede in molte altre squadre, e noi ne siamo consapevoli. Oggi è stata una giornata importante per Oliver, ho visto la gara con suo padre". Presente ai box di Jeddah, il presidente della Ferrari John Elkann a fine gara ha tracciato ai microfoni di SkySport il bilancio di un weekend particolarmente movimentato

Elkann: "Orgoglioso dello spirito Ferrari. Bearman? Puntiamo molto sui giovani" - foto 2
© Getty Images

"Siamo una squadra unita e compatta: la presenza di Sainz ai box poche ore dopo il suo intervento ne è la dimostrazione. Questo è lo spirito Ferrari. Il Mondiale è partito bene, ora dobbiamo migliorare. Dobbiamo incoraggiare questa dinamica. Ciò che oggi era evidente era la voglia di fare tutti insieme il massimo per la Ferrari. Sta per aprirsi per noi un nuovo ciclo: è importante restare competitivi e continuare ad alimentare lo spirito di giornate come questa. Hamilton? È un grandissimo pilota, ha fatto tanto per la Formula 1 e il suo approdo a Maranello dimostra quanto alla Ferrari si possano fare grandi cose. Il suo abbraccio a Bearman a fine gara dimostra come Lewis sia sempre un esempio per tutti". 

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti