Calcio ora per ora

Ulivieri: "SOSTA? IL Napoli resta favorito"

"Ci sara' certamente incertezza e attendiamo la ripresa con curiosita'.

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Ci sara' certamente incertezza e attendiamo la ripresa con curiosita'. Ormai pero' si studia ogni cosa e credo che il campionato ripartira' con l'andamento con cui ci siamo fermati. Puo' comunque succedere di tutto. Il filo conduttore sara' quello di 50 giorni fa, e ritengo che questa sosta non alteri troppo il torneo. Ci sono valori netti, bisogna vedere quelle dietro se faranno subito uno scatto per recuperare. Farlo pero' tra tre partite sarebbe gia' troppo tardi". Cosi' a LaPresse, Renzo Ulivieri, presidente dell'Assoallenatori (Aiac), a pochi giorni dalla ripresa del campionato. "Con una sosta cosi' lunga e' un nuovo inizio, questo non e' gennaio ma piu' un agosto. E credo che questo sia un vantaggio per la squadra di Spalletti. La Juventus? La strada l'aveva gia' presa, i suoi risultati sono stati quelli che aveva fatto prima della sosta. Ma per un discorso scudetto mi sembra azzardato", ha aggiunto. "Rischi infortuni per troppe partite concentrate? Le cinque sostituzioni fanno ormai parte della nostra vita, io spererei di tornare a tre ma con cinque cambi si possono fare le sostituzioni gia' ne primo tempo", ha aggiunto. "Il campionato ci e' mancato, il Mondiale un po' ha supplito ma non porta mai grandi cose sul piano tattico, e' un calcio diverso, piu' semplice rispetto alle coppe o ai campionati perche' un Mondiale si costruisce in tempi veloci", ha concluso.