UEFA

Uefa, si va verso l’abolizione della regola del gol in trasferta

Lo scrive il Times, secondo cui Ceferin starebbe pensando di annunciare il provvedimento nella commissione che si riunirà venerdì

  • A
  • A
  • A

La Uefa vuole abolire la regola del gol che vale doppio in trasferta nelle coppe europee. Ne è convinto il quotidiano britannico Times, che riferisce di un'idea del presidente dell'organismo che gestisce il calcio in Europa, lo sloveno Aleksander Ceferin, che sembra intenzionato a dare l'annuncio durante l'assemblea di venerdì, alla vigilia della finale di Champions League tra Chelsea e Manchester City.

Getty Images

Se Ceferin dovesse disporre dell'appoggio della maggior parte delle Federazioni, allora potrà avviare il procedimento di abolizione della regola, che è in vigore dal 1965 ed è ritenuta ormai "obsoleta" da tutti i massimi dirigenti del calcio europeo. Se verrà raggiunto il consenso delle Federazioni, la regola potrebbe sparire già a partire dalla prossima stagione sportiva.

Vedi anche Juve, Real e Barcellona rispondono alla Uefa: "Pronti a dialogare" juventus Juve, Real e Barcellona rispondono alla Uefa: "Pronti a dialogare"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments