Calcio ora per ora

Udinese, Deulofeu: 'da mesi so che potrei non giocare mai piu''

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

"Sto provando a recuperare in tutti i modi, ma ho accettato l'idea che io possa anche non riprendermi. Da diversi mesi so che potrei non giocare mai piu'". A confessarlo è Gerard Deulofeu nel corso di una diretta Twitch sul canale Jijantes. L'attaccante catalano e' fuori praticamente da un anno e mezzo, dopo l'infortunio di meta' novembre 2022 nella trasferta di Napoli, prima della sosta per il Mondiale. Rientro' a gennaio 2023 per una manciata di minuti, prima di sottoporsi a un intervento al ginocchio da cui non si e' mai ripreso. La scorsa estate aveva prolungato il proprio contratto con l'Udinese fino al 2026. "Con tutto quello che mi e' successo sono diventato un appassionato di salute - ha aggiunto -. E' da molto tempo che non riesco a fare piu' quello che mi piace. E' stato molto complicato, ma per fortuna ho potuto fare un grande cambiamento a livello personale. Sono felice del mio cambiamento per chi e' stato al mio fianco e per quello che ho creato nella mia vita. Questo mi ha salvato, perche' quando non hai una vita organizzata a livello personale il compito diventa piu' duro. Sarei potuto cadere in depressione". "Non posso dire molto perche' ho un accordo con il mio club, ma dico solo che e' un vero calvario, non potete immaginare quello che mi sta succedendo - ha concluso -: so da mesi che potrei non giocare piu' ed e' un qualcosa che dobbiamo accettare. Io comunque sto provando a recuperare in tutti i modi, ma mi sto anche preparando a quello che potrebbe essere un dopo carriera". 

Leggi Anche