Torino, Mazzarri: "Rigore netto su Belotti. E anche su Zaza..."

Il tecnico dopo il ko nel derby: "Meritavamo il pareggio, abbiamo giocato alla pari con la Juve"

  • A
  • A
  • A

Termina con una sconfitta di misura il derby del Torino, battuto da un rigore di Ronaldo. Al termine del match Mazzarri si lamenta per un paio di episodi: "Belotti stava colpendo di testa, è la sua specialità, se la prende piena fa gol - dice il tecnico a Dazn -. Se ti spingono mentre stacchi, secondo me è rigore netto. Poi dicono che ci lamentiamo... Però la riunione con gli arbitri si va sempre più spesso al monitor. Per me quello sul Gallo è rigore".

Mazzarri punta il dito anche per una trattenuta in area su Zaza: "Se uno stoppa la palla e viene portato giù con il braccio... Ci sono le regole. Poi ho visto che nelle ultime giornate il Var si è usato più spesso".

Il tecnico è però soddisfatto della partita dei suoi: "Complimenti ai ragazzi che hanno fatto una gara importante, cercando di giocare alla pari con una corazzata. In questi casi sono gli epispodi a decidere le partite. Abbiamo perso un portiere importante, ma complimenti anche a Ichazo, ho perso però un cambio. Dispiace aver perso un punto che avremmo meritato. Ai ragazzi ho detto bravi e basta, si poteva dire solo quello. La Juve ha fatto una partita al top e noi siamo stati alla pari, un episodio sfortunato ha deciso la gara".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments