Calcio ora per ora

torino, juric tira le somme: "Si potevano fare più punti"

"Oggi è stata una partita media, certe cose le abbiamo fatte bene e

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Oggi è stata una partita media, certe cose le abbiamo fatte bene e altre mi aspettavo di più. Abbiamo lasciato troppo spazio al Napoli". Lo ha detto Ivan Juric, allenatore del Torino, parlando a Dazn dopo la sconfitta contro il Napoli. "Le ambizioni? Deve decidere la società, è stato un anno molto positivo in tante cose. Costruire una squadra giusta, tosta, con tante bellissime prestazioni. Si potevano fare più punti ma non è stato facile. Chiaro che se vuoi alzare l'asticella devi prendere giocatori forti. La mia sensazione è che il tifoso ti chiede questo e non puoi galleggiare verso il basso, ci devi provare. Ma decide il presidente se può fare qualcosa in più", ha aggiunto. Parlando dei singoli, Juric ha detto: "Praet preferisce andare in avanti, mentre vorrei partecipasse di più al gioco. Gallo Belotti non era isolato, ha avuto 2-3 palle gol. Potevamo fare meglio certe giocate. Ricci deve alzare il livello in assoluto se vuole giocare, sta lavorando ma deve rubare la palla e giocare bene tecnicamente. Oggi abbiamo rubato meno palloni e a questo dobbiamo pensare".