Calcio ora per ora

spezia, thiago motta: "rosso esagerato, potevamo pareggiare"

"Nel primo tempo abbiamo giocato approfittando degli errori che commettevano

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

"Nel primo tempo abbiamo giocato approfittando degli errori che commettevano loro, sapevamo sarebbe stata una fase importante per noi. Alla fine dopo il 2-1 potevamo anche pareggiare contro una buona squadra. Ora dobbiamo pensare alla prossima partita". Lo ha detto il tecnico dello Spezia Thiago Motta ai microfoni di Dazn dopo la sconfitta con il Verona. "Il nervosismo nel finale? Non e' questione di nervosismo, io ho preso un giallo che non ho capito benissimo, poi l'espulsione del mio giocatore (Agudelo, ndr) per rosso diretto mi e' sembrata molto esagerata. Si e' vista subito la reazione del calciatore dell'Hellas che quando ha visto il rosso si e' alzato subito. A fine gara siamo in due ad aver sbagliato, io per primo, prendere la strada per gli spogliatoi sarebbe la cosa migliore, pero' abbiamo questa abitudine di salutare l'arbitro e sono andato. Mi ha spiegato l'espulsione ma io gli ho detto che non ero d'accordo. Sono cose che succedono, ora bisogna pensare alla partita con il Genoa che e' la cosa piu' importante. Abbiamo due giorni per prepararla, la affronteremo nel miglior modo possibile".