LA SVOLTA

Ufficiale: Ferrieri Caputi prima donna arbitro in Serie A. Trentalange: "Momento storico"  

La conferma è stata data nel corso della conferenza stampa di Coverciano per presentare la formazione dei ruoli arbitrali nazionali per la stagione sportiva 2022-2023

  • A
  • A
  • A

Da oggi è anche ufficiale: Maria Sole Ferrieri Caputi, 31 anni, della sezione di Livorno, sarà la prima donna ad arbitrare in Serie A. La conferma è stata data nel corso della conferenza stampa di Coverciano per presentare la formazione dei ruoli arbitrali nazionali per la stagione sportiva 2022-2023. "È un sogno che si avvera, un momento storico - ha dichiarato il presidente dell'Aia Alfredo Trentalange - Maria Sole è stata promossa perché se lo merita. Sarà il designatore poi a decidere il suo percorso, non vogliamo dare privilegi a nessuno. Ci piacerebbe però che lei, come gli altri arbitri, non venissero giudicati solo per eventuali errori".

Nel dicembre 2021 Ferrieri Caputi è diventata la prima donna di sempre ad arbitrare una squadra del massimo campionato dirigendo la sfida dei sedicesimi di Coppa Italia tra Cagliari e Cittadella. In ottobre ha diretto il primo match di Serie B tra Cittadella e Spal.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti