Atalanta, ricorso respinto: niente Juve per Ilicic

La Corte d'Appello ha respinto il ricorso del club bergamasco, il giocatore dovrà scontare anche il secondo turno di squalifica

  • A
  • A
  • A

Cattive notizie per l'Atalanta, i suoi tifosi e Giampiero Gasperini (oltre che per l'Inter): Josip Ilicic, espulso durante la sfida dei nerazzurri contro il Cagliari, non sarà in campo sabato pomeriggio contro la Juventus nell'anticipo della 13esima giornata di Serie A. Il ricorso del club bergamasco contro i due turni di squalifica inizialmente inflitti allo sloveno, infatti, è stato respinto dalla Corte Sportiva d'Appello Nazionale presieduta da Piero Sandulli.

Ilicic, che aveva rimediato un rosso diretto dopo aver scalciato Lykogiannis nel finale del primo tempo della sfida persa coi sardi, tornerà per il derby con il Brescia a disposizione di Gasperini, che deve fronteggiare una mini emergenza in attacco per l'attesissima partita contro i campioni d'Italia. 

Luis Muriel non è sceso infatti in campo con la maglia della Colombia contro l'Ecuador per un non meglio precisato problema fisico e si attende che venga sottoposto agli accertamenti del caso a Bergamo per sapere se sabato potrà scendere in campo.

Considerato che anche Malinovskyi deve scontare un turno di squalifica, Gasperini ha davvero gli uomini contati in attacco, ma il tecnico nerazzurro può comunque sorridere per il recupero di Duvan zapata, che ha completamente smaltito la lesione di primo grado all'adduttore destro e sarà disponibile per la Juventus. Dopo oltre un mese di assenza dai campi la sua condizione non potrà essere ottimale, ma l'attaccante colombiano ha già dimostrato di essere pronto segnando un eurogol in allenamento. 

Vedi anche Cristiano Ronaldo-Georgina, che bomba! "Nozze segrete in Marocco" juventus Cristiano Ronaldo-Georgina, che bomba! "Nozze segrete in Marocco"

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments