SERIE A

Accordo Cts-medici: la quarantena durante gli allenamenti passa da 14 a 7 giorni

Modificato il protocollo sanitario in caso di giocatore positivo al Covid-19

  • A
  • A
  • A

E' stato trovato un compromesso tra il Comitato tecnico scientifico e i medici di Serie A in merito al protocollo sanitario da seguire in occasione di una positività emersa durante gli allenamenti collettivi. In base a questa modifica, nel caso di un giocatore contagiato, il periodo di quarantena viene ridotto da 14 a 7 giorni, sia per il diretto interessato, sia per la sua squadra.

Vedi anche Ecco come riprenderà la Serie A: vietato protestare con l'arbitro e avvicinarsi Serie A Ecco come riprenderà la Serie A: vietato protestare con l'arbitro e avvicinarsi

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments