SERIE B

Serie B: si risolleva il Pisa, Modena ko. Pari tra Palermo e Cittadella

I nerazzurri rimontano e sconfiggono 4-2 i gialloblù. Pari senza reti, invece, tra siciliani e veneti

  • A
  • A
  • A
Serie B: si risolleva il Pisa, Modena ko. Pari tra Palermo e Cittadella - foto 1
© ipp

Si sblocca il Pisa, che conquista la seconda vittoria stagionale ed esce per la prima volta dalla zona-retrocessione della Serie B: i toscani, dopo lo svantaggio, rimontano e sconfiggono 4-2 il Modena. Decisivo, per interrompere la striscia di tre vittorie consecutive dei canarini, Ernesto Torregrossa con la doppietta e un assist da subentrante. Finisce 0-0, invece, tra il Palermo e il Cittadella. I rosanero restano nelle ultime posizioni.

PISA-MODENA 4-2
Si risolleva il Pisa, che ottiene la seconda vittoria stagionale ed esce per la prima volta dalla zona-retrocessione: sconfitto 4-2 il Modena, che era reduce da tre successi consecutivi. Avvio arrembante in questa sfida, col Pisa che ha la miglior chance e colpisce un palo con Gliozzi. Al 19', però, passa il Modena: tiro deviato di Armellino, la sfera arriva a Bonfanti che non sbaglia davanti a Nicolas. Segna ancora l'ex Primavera dell'Inter, ma la reazione dei toscani è veemente: doppia chance per Sibilli, ma Gagno è attento. Azzi sfiora il raddoppio per i canarini, che nel recupero vengono raggiunti su rigore: Coppolaro devia di mano il cross di Beruatto, Gliozzi va sul dischetto e segna al secondo tentativo. Gagno aveva infatti parato il primo penalty, ma aveva entrambi i piedi oltre la linea di porta: da qui la ribattuta e il gol che manda tutti al riposo sull'1-1. La ripresa è molto equilibrata, i ritmi si abbassano e non ci sono reali occasioni fino al 74', quando passa il Pisa: sugli sviluppi di un corner, Torregrossa controlla di spalla e calcia al volo, battendo Gagno. 2-1 meritato per il Pisa col suo centravanti, che all'82' ispira per il tris di Masucci: doppio vantaggio per i nerazzurri, ma non è finita qui, perchè due minuti più tardi Magnino accorcia per il Modena. C'è spazio per un'altra emozione, col rigore trasformato da Torregrossa al 99': per l'ex Brescia e Samp, una doppietta e un assist da subentrante. Il Pisa vince 4-2 e scala qualche posizione. 

PALERMO-CITTADELLA 0-0
Pari senza reti tra Palermo e Cittadella, che non si fanno male e restano nella zona calda della Serie B. Molta confusione e molti errori in avvio, con la sfida che si accende dopo la mezz'ora grazie alle sfuriate del Palermo. La miglior chance porta la firma del numero dieci rosanero, Di Mariano, che si coordina male e spreca un'ottima occasione in rovesciata. Nel finale di tempo si vede anche Brunori, ma Kastrati è attento e protegge lo 0-0. Nella ripresa si rende ancora pericoloso il Palermo con Elia e Valente, che prima impegna Kastrati e poi centra l'incrocio dei pali su punizione. Il Cittadella si fa vedere solo nel finale di partita, ma Antonucci spreca una buona occasione. Finisce dunque 0-0, col Palermo che aggancia Benevento, Como e Venezia al penultimo posto della Serie B. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti