tour de force

San Siro costretto agli straordinari: 6 partite nei prossimi 11 giorni

I tanti impegni di Inter e Milan metteranno a dura prova il terreno di gioco

  • A
  • A
  • A

E' un mese di gennaio denso di impegni per Inter e Milan e così lo stadio di San Siro è costretto agli straordinari. Sono ben otto le partite che si giocheranno a gennaio al Meazza nel giro di 17 giorni, di cui sei nei prossimi 11 a partire dalla Supercoppa italiana Inter-Juve. Una circostanza che metterà a dura prova il terreno di gioco, già criticato dai due club nel mese di dicembre.

© Getty Images

Le prime critiche al manto erboso erano state mosse da Lautaro Martinez l'1 dicembre dopo la vittoria con lo Spezia. "Facciamo fatica a fare il nostro gioco su questo campo, speriamo di trovarlo meglio perché stiamo lottando per cose importanti e il campo deve essere all’altezza - le parole del Toro -. Non è buono presentare un campo così".

Critiche condivise qualche giorno dopo da Stefano Pioli nel post-partita de match con il Liverpool che ha sancito l'eliminazione dall'Europa del Milan: "Credetemi, il campo di San Siro in questo momento non è un terreno adatto. Ho parlato anche con Klopp e mi ha detto ‘Cacchio, Anfield è un'altra cosa'. Ci credo che è un'altra cosa. Poi abbiamo perso e il campo era così per entrambe la squadre, ma il terreno non è buono".

LE OTTO GARE DEL MESE DI GENNAIO
Milan-Roma (6 gennaio)
Inter-Lazio (9 gennaio)
Inter-Juventus (12 gennaio)
Milan-Genoa (13 gennaio)
Milan-Spezia (17 gennaio)
Inter-Empoli (19 gennaio)
Inter-Venezia (22 gennaio)
Milan-Juventus (23 gennaio)

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti