Calcio ora per ora

Salernitana, Iervolino incontra la squadra

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino ha trascorso gran

Ora per ora placeholder
  • A
  • A
  • A

Il presidente della Salernitana, Danilo Iervolino ha trascorso gran parte della giornata a Salerno per incontrare squadra, staff tecnico e dirigenti. Nella tarda mattinata, a sorpresa, ha fatto tappa al centro sportivo Mary Rosy dove si e' intrattenuto per oltre un'ora. Poi ha pranzato in un ristorante della zona orientale con l'amministratore delegato Maurizio Milan, il ds Morgan De Sanctis e l'allenatore Davide Nicola. Un incontro distensivo ma anche l'occasione per fare il punto sul mercato. "Frizioni non ce ne sono. C'e' solo una giusta dialettica, abbiamo sintonia su tutto", ha garantito il presidente della Salernitana a margine del pranzo. "Abbiamo gia' una squadra importante, abbiamo fatto sforzi importanti sia a gennaio scorso che in estate, qualcuno e' gia' arrivato. Siamo contenti". Il numero uno del club ha, poi, parlato del futuro di Federico Bonazzoli, in gol ieri contro il Milan ma al centro di diverse voci di mercato. "Federico e' un pilastro di questa squadra. Tante societa' ci chiedono giocatori tutti i giorni, non e' che per questo noi li diamo". E sul futuro prossimo dei granata: "La partita con il Torino e' importante come tutte, non e' che ogni partita diventa una finale altrimenti carichiamo troppo i giocatori. Oggi - ha aggiunto Iervolino- ho parlato con i calciatori perche' non lo facevo da tempo. Non era per fare rimbrotti dopo la sconfitta, e' stata una chiacchierata affettuosa per dare fiducia ed energia perche' dobbiamo affrontare partite difficili", ha concluso Iervolino.