ROMA

Roma, ovazione dell'Olimpico per Mourinho: "Io resto qui"

Il tecnico portoghese, osannato nel post partita con lo Spezia dal popolo giallorosso, ha mandato un chiaro segnale a tutti

  • A
  • A
  • A
Roma, ovazione dell'Olimpico per Mourinho: "Io resto qui" - foto 1
© Getty Images

Da una parte il sospiro di sollievo sul fronte José Mourinho, dall'altra la grande tegola Tammy Abraham, uscito dal campo per un grave infortunio al ginocchio che lo terrà circa 5-6 mesi lontano dai campi. Il tecnico portoghese si è concesso al termine della gara vinta contro lo Spezia, che ha garantito l'accesso alla prossima Europa League, un giro di campo accompagnato dall'ovazione dei tifosi. Lo Special One, commosso, ha risposto a chi gli chiedeva se sarebbe rimasto indicando il terreno e mimando un eloquente "io resto qua".  

Molto diversi i sentimenti che hanno invece accompagnato l'infortunio di Abraham. L'attaccante inglese ha lasciato il campo in barella e in lacrime (al suo posto è entrato Wijnaldum, accolto dai fischi dell’Olimpico) e gli esami che ha fatto nella notte hanno ufficializzato quello che tutti temevano: "Trauma distorsivo con lesione del legamento crociato anteriore del ginocchio sinistro".

Vedi anche Roma, lesione al crociato per Abraham roma Roma, lesione al crociato per Abraham

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti