Roma, Di Francesco: "Fisicamente indietro, stiamo costruendo"

I giallorossi ko per 2-1 contro il Siviglia: "Sono contento, ma dobbiamo crescere"

Roma, Di Francesco: "Fisicamente indietro, stiamo costruendo"

La sconfitta per 2-1 a Siviglia accende qualche piccolo campanello d'allarme per la Roma di Di Francesco. Il tecnico non è sorpreso dal risultato e ma non vede nemmeno tutto in maniera negativa: " Il Siviglia ha cambiato poco e ha determinate abitudini, fisicamente siamo indietro rispetto a loro ma ci siamo giocati la partita". A 10 giorni dal campionato c'è da preoccuparsi? "Stiamo costruendo, un po' di tempo ci vuole. Per il momento sono contento".

Un Siviglia più rodato e pronto al playoff di Champions, una Roma che non ha ancora tutte le pedine e che ha tirato il fiato per Manolas, uscito nel finale per un problema alla spalla: nulla di grave. Di Francesco è lucido nell'analisi della partita: "Avremmo dovuto osare qualche verticalizzazione in più, se andiamo a vedere anche il palo credo che la partita sia stata ben giocata. Non sono frettoloso nel trarre giudizi. Stiamo costruendo, un po' di tempo ci vuole. A parte 10-15 minuti di assestamento la squadra è andata bene, siamo a 10 giorni dal campionato, mi auguro che possa crescere di condizione. Per il momento sono contento".

Poi un paio di questioni tattiche: Defrel impiegato sia da centravanti che da esterno e il ruolo a centrocampo di Nainggolan. "Sto allenando Defrel da esterno e si vede. Ma da anni lavora da primo attaccante, fa fatica in certe situazioni di gioco. È duttile e lo sta dimostrando". Nainggolan ha avuto compiti più difensivi rispetto a quelli che gli affidava Spalletti, che lo impiegava più come trequartista: "Di Nainggolan mi è piaciuta l'abnegazione, è cresciuto alla distanza, è stato decisivo in tutte le situazioni di gioco. Diventa anche trequartista, cambia poco, sta ritrovando anche la voglia di correre all'indietro. C'è un passaggio sottile, la capacità di saper difendere tutti quanti insieme. Radja è un centrocampista e deve fare le due fasi, sta lavorando perché si metta anche lui a disposizione".

TAGS:
Di francesco
Roma

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X