LE PAROLE

Roma, CEO Soulokou assicura: "I Friedkin sono qui per restare e arrivare al vertice in Europa"

La dirigente giallorossa: "Il nostro è un progetto a lungo termine, la proprietà non ha alcuna intenzione di lasciare"

  • A
  • A
  • A

La Roma con i Friedkin alla guida è destinata a crescere, l'obiettivo è il vertice del calcio europeo. Questo è il pensiero espresso dalla CEO Lina Soulokou in un panel sulle multiproprietà a margine del Globe Soccer Awards Europe Edition, dopo l'acquisizione del Cannes da parte del gruppo. "La Roma resta il centro del nostro progetto - ha confermato la dirigente -, un grande investimento a lungo termine che non abbiamo la minima intenzione di lasciare. Questo sia chiaro. L'obiettivo è portare la Roma nell'élite del calcio in Europa".

I Friedkin però, attraverso Soulokou, hanno ribadito un modo di operare diverso rispetto ad altre multiproprietà nel calcio: "Siamo un gruppo diverso al City Football Group, non siamo nati con il calcio e operiamo in settori diversi. Con l'acquisto della Roma l'approccio è cambiato, poi è arrivato il Cannes con quello francese che è un mercato interessante per far crescere giocatori. Le sinergie tra club possono portare benefici".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti