Calcio ora per ora

QUALIFICAZIONI EUROPEO DONNE, GIULIANI: "FONDAMENTALE RECUPERARE ENERGIE"

  • A
  • A
  • A
Ora per ora placeholder

Terminata con un pareggio la trasferta di Oslo, ieri mattina la Nazionale Femminile e' rientrata in Italia portando con se' un bagaglio carico di ottimismo. Lo 0-0 ottenuto all"Ullevaal Stadion' permette alle Azzurre di presentarsi con fiducia alla nuova sfida con la Norvegia, che si disputera' martedi' alle ore 18.15 allo stadio 'Paolo Mazza' di Ferrara. Alla luce della vittoria dei Paesi Bassi sulla Finlandia, per conquistare la qualificazione diretta a EURO 2025 - senza passare dagli spareggi - sara' fondamentale cercare di fare bottino pieno nel secondo round con le scandinave, per scavalcarle in classifica e presentarsi alle ultime due gare del girone in programma a luglio con tre punti di vantaggio. La forza e la mentalita' del gruppo fa si' che ci sia un pizzico di rammarico per non aver vinto il match di ieri, ma ora testa, cuore e gambe sono gia' proiettate verso il prossimo importante appuntamento. "Siamo andate a Oslo - ha dichiarato Laura Giuliani prima dell'allenamento di questo pomeriggio nel centro sportivo della Spal - con la convinzione di voler portare a casa i tre punti, purtroppo non ci siamo riuscite. Sara' quindi fondamentale recuperare le energie per arrivare al massimo della forma martedi' e prenderci cio' che abbiamo lasciato in Norvegia". Ieri, dopo il fischio finale di Ste'phanie Frappart, come di consueto e' andato in scena l'abbraccio collettivo tra squadra e staff, tutti uniti verso un unico obiettivo. 

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti