LA NOVITà

Nella finale di Coppa Italia verrà presentata la nuova divisa degli arbitri

Mercoledì 11 maggio durante Juventus-Inter verrà svelata la nuova maglia del team dei direttori di gara in anteprima per la stagione 2022/2023 

  • A
  • A
  • A

Nella finale di Coppa Italia verrà per la prima volta utilizzata la nuova divisa del corpo arbitrale italiano per la prossima stagione. Il tradizionale "giallo fluo" rimarrà il colore identificativo della classe arbitrale, così come è stato negli ultimi decenni. Lo sponsor tecnico sarà ancora LEGEA, che utilizzerà, per la prima volta nel mondo del calcio, una tecnologia innovativa. Si tratta di Luxiom Technology, pensata per garantire un'alta sicurezza al podista durante le fasi di allenamento in strada sfruttando la variazione cromatica grazie alla reattività dei tessuti alle diverse esposizioni alla luce. Tra i due taschini, dotati di stripes in velcro, è posizionata il logo in alta definizione della F.I.G.C. Mentre sul taschino destro troviamo la patch dei “tre fischietti” stilizzati in colore oro e nero per celebrare gli arbitri italiani che hanno diretto le finali mondiali: Sergio Gonella (1978), Pierluigi Collina (2002) e Nicola Rizzoli (2014). Le maniche sono adornate con un pattern psichedelico, mentre lungo i fianchi è posizionata la banda di colore nero, che riproduce lo storico marchio campano.

A.I.A.
Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti