NAPOLI-SASSUOLO 2-0

Serie A, Napoli-Sassuolo 2-0: Hysaj e Allan decisivi al San Paolo

I partenopei si portano a -1 dal Milan grazie alle reti del difensore albanese e del centrocampista brasiliano, il Var annulla tre gol agli emiliani

  • A
  • A
  • A

Il Napoli batte in casa 2-0 il Sassuolo e riscatta la sconfitta di Parma. I padroni di casa dominano il primo tempo e passano in vantaggio all’8 con un destro di Hysaj che inganna Consigli. Il Var annulla ben tre gol agli ospiti per fuorigioco, che erano andati a segno con Djuricic, Berardi e Caputo. Allan chiude i conti in pieno recupero. Con questo successo al San Paolo, la formazione di Gattuso si porta a un solo punto dal Milan sesto.

LA PARTITA
Solo Napoli nel primo tempo. La formazione allenata da Gattuso comincia subito con turbo. Ruiz lancia Insigne per vie centrali, poi il destro da fuori del numero 24 è alto sopra la traversa. All’8’ arriva il gol del vantaggio azzurro: Zielinski sfonda sulla sinistra per poi servire indietro Hysaj che non ci pensa due volte e dal limite dell’area calcia con il destro, bucando Consigli. Proprio il difensore albanese, autore della rete dell’1-0, arriva sul fondo sulla sinistra, mette un cross al centro per la deviazione di Milik che viene però anticipato in angolo; poi Insigne allarga il piatto destro ma non trova lo specchio della porta, sempre su iniziativa di uno scatenato Hysaj. ‘Lorenzo il Magnifico’ si divora il raddoppio al 20’ fallendo un tocco sotto, tutto solo davanti a Consigli che termina a lato. Poco dopo Zielinski prova il diagonale; fuori di un nulla. Callejon sbaglia un’altra occasione per il Napoli, ma al 37’ i partenopei subirebbero l’1-1 di Djuricic, dopo la corta respinta di Ospina sul sinistro ravvicinato di Traorè, partito però in fuorigioco, come poi decretato dal Var. A Djuricic era già stata annullata in precedenza una marcatura dall’assistente, sempre per offside. Nel finale di tempo Hysaj, oramai ingolosito, prova a sorprendere nuovamente Consigli, questa volta attento sul suo palo, mentre sull’altro fronte un attivissimo Djuricic scaglia un sinistro ben parato da Ospina in angolo.

Zielinski apre la ripresa con un gran destro al volo sull’esterno della rete; Caputo segna sul primo palo, ma anche questa rete viene annullata dal Var per fuorigioco precedente di Berardi. Ma è un altro Sassuolo quello che è tornato in campo nel secondo tempo, perché Ospina salva il risultato sulla conclusione potente di Berardi, mentre il Var si rivela implacabile sull’attaccante calabrese in occasione del quarto gol annullato ai neroverdi: fuorigioco di Caputo, che aveva servito il colpo vincente Berardi. Poco prima di lasciare il proprio posto a Mertens, Milik colpisce male di testa e favorisce la parata di Consigli. Al 90’ il tiro a botta sicura di Politano va a sbattere in pieno sul palo e in pieno recupero Allan dal limite prova il tiro e trova il 2-0 a fil di palo che chiude il match. Napoli sempre settimo, ma ora si trova un punto sotto il Milan e si riempie di morale in vista della partita di Champions contro il Barcellona tra due settimane; il Sassuolo rimane ottavo in classifica a quota 48 punti dopo questa seconda sconfitta consecutiva.

LE PAGELLE
Hysaj 7 – Sblocca il risultato dopo nemmeno 8 minuti di gioco e poi si scatena con due iniziative personale dopo le quali Milik e Insigne sfiorano il 2-0. Il difensore albanese va vicino anche al raddoppio.
Insigne 6 – Per quanto ispirato più volte dalle incursioni di Hysaj, non riesce a essere preciso sotto porta. Abbastanza clamorosa l’occasione al 20’, quando non inquadra lo specchio con un delizioso tocco sotto.
Ruiz 5,5 – La prestazione del centrocampista spagnolo non è del tutto convincente, complice anche un secondo tempo in netto calo: non solo suo, ma di tutta la squadra.
Djuricic 6 – È attivissimo nel primo tempo: gli vengono annullati (giustamente) due gol per fuorigioco e nel finale di primo tempo impegna Ospina con un sinistro da fuori area. Si dimostra un po’ meno incisivo nella ripresa.
Consigli 5,5 – Avrebbe potuto decisamente fare di meglio sul tiro non del tutto irresistibile di Hysaj; nega a quest’ultimo il 2-0 poco prima dell’intervallo, ma la sua prestazione non può essere considerata sufficiente.
Berardi 5,5 – In un primo tempo pressoché dominato dal Napoli, l’attaccante del Sassuolo fa estrema fatica a rendersi pericoloso in fase offensiva; qualche nervosismo di troppo durante la partita, che gli costa un cartellino giallo.

IL TABELLINO
NAPOLI-SASSUOLO 2-0

Napoli (4-3-3): Ospina 6; Di Lorenzo 6, Manolas 6 (15’ st Maksimovic 5,5), Koulibaly 6,5, Hysaj 7; Ruiz 5,5 (35’ st Allan 6,5), Lobotka 6, Zielinski 6,5 (34’ st Elmas 6); Callejon 6 (23’ st Politano 6), Milik 6 (22’ st Mertens 6), Insigne 6. A disp.: Meret, Malcuit, Demme, Lozano, Luperto, Ghoulam, Younes. All.: Gattuso 6,5
Sassuolo (4-2-3-1): Consigli 5,5; Muldur 5,5 (1’ st Toljan 6), Marlon 6, Ferrari 5,5, Rogerio 6 (43’ st Manzari sv); Magnanelli 5,5, Locatelli 6 (39’ st Kyriakopoulos sv); Berardi 5,5, Djuricic 6 (38’ st Haraslin sv), Traorè 6,5 (28’ st Raspadori 6); Caputo 6. A disp.: Pegolo, Turati, Peluso, Magnani, Piccinini, Ghion, Mercati. All.: De Zerbi 6
Arbitro: Aureliano
Marcatori: 8’ Hysaj (N), 48’ st Allan (N)
Ammoniti: Berardi (S), Djuricic (S), Mertens (N), Marlon (S)
Note: il Var annulla i gol a Djuricic (S), Caputo (S) e Berardi (S) per fuorigioco

LE STATISTICHE DI NAPOLI-SASSUOLO
-Solo l’Atalanta (sei su sei partite) ha ottenuto più successi interni del Napoli (quattro in cinque gare) dalla ripresa del campionato.
-Il Napoli ha segnato almeno due gol per otto gare interne di fila in un singolo campionato per la prima volta da dicembre 2008.
-Questa è la partita di Serie A che ha visto più reti annulate - tre - per una chiamata del VAR (la prima rete di Filip Djuricic è stata annullata con una chiamata del guardalinee).
-Il Napoli è l'unica squadra che il Sassuolo ha incontrato in tutte le sue sette stagioni in Serie -A senza mai mantenere la propria porta inviolata.
-Il Napoli ha mantenuto la porta inviolata in una gara interna di campionato per la prima volta da novembre 2019 contro il Genoa, dopo 11 gare casalinghe con gol al passivo.
-Solo il Manchester City (25) ha colpito più legni del Napoli (24) nei cinque maggiori campionati europei 2019/20.
-Il Sassuolo ha interrotto una striscia di 11 partite consecutive in gol e cinque gare esterne di fila d’imbattibilità in Serie A.
-Elseid Hysaj è il secondo giocatore albanese ad aver trovato la rete in Serie A con la maglia del Napoli dopo Naim Krieziu (24 gol tra il 1947 e il 1952).
-Fra i giocatori di movimento attualmente in Serie A, Hysaj era quello con più presenze nella competizione prima di oggi (188) senza aver ancora trovato la rete.
-Hysaj è il 17º marcatore diverso per il Napoli in questo campionato. Il precedente record per i partenopei in un singolo torneo era di 15 (raggiunto nel 2017/18 e 2018/19).
-Filip Djuricic ha disputato oggi la sua 50ª partita in Serie A con la maglia del Sassuolo.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments