PARLA DE LAURENTIIS

Napoli, De Laurentiis: "Osimhen, che botto. E col Barcellona si può sognare"

Il presidente azzurro in esclusiva: "Al Camp Nou abbiamo sempre preso schiaffi ma questa volta non ci sarà il pubblico"

  • A
  • A
  • A

Aurelio De Laurentiis contento dell'ultimo acquisto del suo Napoli, Victor Osimhen: "Un botto visto che è costato 70 milioni più dieci di bonus da pagare in cinque anni. Un grande lavoro di Giuntoli, anche perché abbiamo dovuto affrontare un cambio di procuratore in corsa" le parole nell'intervista esclusiva di Pietro Pinelli per Sportmediaset. Testa alla Champions League: "Si può sognare? Questo è il bello del calcio: tutti dicono dei problemi del Barcellona e di un Napoli ritrovato, se vincessimo contro la Lazio saremmo secondi considerando il solo girone di ritorno".

De Laurentiis spera che la storia si possa cambiare: "A Barcellona abbiamo sempre preso schiaffi ma questa volta il Camp Nou sarà senza pubblico...".

"SARRI HA FATTO QUALCHE CA....TA. FOSSE RIMASTO..."
"Sarri rimarrà sempre nel mio cuore per quei tre anni insieme, poi ognuno fa 2-3 caz..te ma è un problema suo. Peccato: fosse rimasto magari mi avrebbe aiutato a vincere lo scudetto. Credo dove è andato non si sia trovato bene come a Napoli" ha aggiunto De Laurentiis a Sky.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments