Napoli, Ancelotti: "Juventus non imbattibile ma servono miracoli per starle dietro"

Il tecnico: "Cori contro Napoli? Si può anche lasciare il campo per far vedere che si fa sul serio"

Napoli, Ancelotti: "Juventus non imbattibile ma servono miracoli per starle dietro"

Carlo Ancelotti pensa ancora allo scudetto ma non nasconde le difficoltà: "La Juventus non è inarrivabile, mai visto squadre imbattibili. Ma per stare al suo passi devi fare miracoli". Il Napoli ha comunque le sue armi: "Sono convinto che abbiamo il miglior centrocampo della Serie A, sei giocatori di alto livello". Sul no alla Nazionale: "Ho detto alla Figc che non mi piace allenare tre volte al mese".

L'allenatore ha spiegato cosa lo ha convinto del progetto di De Laurentiis: "Conoscevo già la squadra e mi piaceva, il Napoli ha conoscenza, i ragazzi sono bravi tatticamente così non ho voluto stravolgere ciò che facevano con Sarri. Poi, con la condivisione dei giocatori, stiamo cercando comunque di modificare il sistema di gioco" le parole alla Gazzetta dello Sport.

Ancelotti e i cori discriminatori contro Napoli: "Non è un discorso solo su di noi, dobbiamo lottare contro l'intolleranza in ogni stadio italiano. Se ci sono quei cori vanno attuate le procedure previste: se le prime misure non servono a nulla, allora va sospesa la partita (facendo lasciare il campo alla squadra, ndr). Per far capire che si fa sul serio".

Infine, sull'esperienza al Bayern Monaco: "Scontro di filosofie, non volevano cambiare modo di lavorare. Serviva promuovere un ricambio generazionale che stanno facendo ora".

TAGS:
Napoli
Ancelotti
Nazionale
Juventus
Inter

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X