QUI MILAN

Milan, Donnarumma verso il derby: "Faremo una grande gara, spero la decida Ibra"

Il portiere rossonero a due giorni dalla stracittadina: "Siamo un grande gruppo, che non si deve accontentare"

  • A
  • A
  • A

Gianluigi Donnarumma è pronto e carico per il derby di Milano, sfida decisiva sia per il morale sia per la classifica: "Siamo tutti entusiasti, proveremo a fare una grandissima partita e a portare a casa il risultato - ha detto il portiere rossonero -. Credo che faremo una grande gara e se chiudo gli occhi spero che sia Ibra a deciderla".

Getty Images

L'importanza dello svedese è ormai chiara a tutti: "È un campione, non molla mai e aiuta tutti. È il primo a venire al campo e l'ultimo ad andare via. È un esempio per tutti, ci sta dando una grande mano anche da questo punto di vista".

Negli ultimi due anni il suo Milan è cresciuto e diventato ambizioso e Gigio lo sa, anche se prova a rimanere coi piedi per terra: "Sicuramente siamo più squadra, stiamo bene insieme, ci divertiamo e siamo un grande gruppo - ha spiegato ai microfoni di Sky -. Penso che questa sia la cosa fondamentale per puntare in alto. Lo scudetto? Questo è un Milan che può lottare, che non si deve accontentare. I calcoli li faremo alla fine, ma il nostro obiettivo è la Champions. È un sogno, perché significherebbe riportare il Milan dove merita".

Il 99 rossonero si è poi concentrato sulla crescita personale e sul suo futuro, anche a livello contrattuale: "A volte sbagliavo negli atteggiamenti in campo, ma fa parte dell'esperienza, ero ancora ragazzino. Ora sono molto più maturo, miglioro partita dopo partita. Più si va avanti e più si matura, penso di essere sulla strada giusta. Rinnovo? La sto vivendo serenamente, come ho sempre vissuto gli anni qui al Milan. Sono tranquillo, cerco di dare sempre il massimo e dare una mano ai miei compagni, allenandomi al 100% e dando tutto per questa maglia".

Leggi Anche

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments