LA DICHIARAZIONE

Maldini pensa al futuro: "I rinnovi? Ogni settimana può essere quella buona"

A margine della partita con il Lille il direttore tecnico rossonero ha parlato dei giocatori in scadenza di contratto

  • A
  • A
  • A

"Non esiste una settimana migliore delle altre, ogni settimana è buona. Contatti ci sono, abbiamo improntato tutto sulla chiarezza estrema e stiamo andando avanti nelle varie trattative". Così Paolo Maldini a Sky Sport prima della partita con il Lille a proposito dei rinnovi dei pezzi chiave della rosa rossonera. "In tempi non sospetti dicevo che i giocatori in scadenza non sono solo Donnarumma e Calhanoglu ma anche Ibrahimovic. Sono comunque la persona meno adatta a parlare di giocatori avanti con l'età dato che ho giocato fino a 41 anni".

Poi ha parlato di Pioli: "Ha girato parecchie squadre, è stato riconfermato. E' un progetto che ha sentito suo". Sul Milan da scudetto ha aggiunto: "Non so se siamo già pronti per vincere. Se non avremmo vinto lo scudetto non saremmo di certo delusi. L'obiettivo è un altro. Candidarci come una favorita può essere al momento azzardato anche se ci sono delle annate particolari da cui cresce qualcosa di incredibile".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments