JUVE-MILAN

Insulti razzisti a Maignan, il tifoso della Juve: "Avevo bevuto troppo, sono stato un idiota"

Il tifoso bianconero alla Voce di Rovigo: "Ho sbagliato, sono stato un irresponsabile"

  • A
  • A
  • A

Il tifoso della Juventus che allo Stadium si era reso protagonista di vergognosi insulti razzisti a Mike Maignan durante il match contro il Milan ha parlato alla Voce di Rovigo: "Ho sbagliato, mi sono comportato da idiota ma ho bevuto troppa birra. Ero fuori di me. Sono stato un irresponsabile e ho commesso un errore gigantesco". Il tifoso, operaio e sindacalista di Rovigo, è stato denunciato ed è stato espulso dallo Juventus Club a cui apparteneva

Getty Images

Identificato dalla Digos che ha visualizzato i nastri, forniti dalla Juventus, della sorveglianza allo Stadium è stato poi denunciato per istigazione all'odio razziale. Il club bianconero lo ha bandito dall'impianto per violazione del regolamento, in ogni caso gli sarebbe stato comunque notificato il Daspo. Inoltre lo Juventus Club Gaetano Scirea di Castagnaro (Verona), a cui era iscritto, lo ha espulso con effetto immediato.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments