"Ecco perché ho scelto il Milan"

Il colombiano: "Amo le sfide difficili: voglio lo scudetto subito e poi..."

  • A
  • A
  • A

Idee chiare, obiettivi precisi e, evidentemente, una voglia matta di cominciare. Carlos Bacca torna a parlare di Milan e lo fa in un'intervista rilasciata a diarioadn.co. Il colombiano, che arriverà a Milano il 20 luglio per aggregarsi al gruppo in partenza per la Cina il giorno dopo, ha spiegato nuovamente i motivi della sua scelta: "Non cera solo il Milan interessato a me, ma a me piacciono le grandi sfide e voglio giocare qui la Champions".

"Avevo richieste da Arabia, Cina, Germania, Inghilterra, Spagna e altre società italiane - ha spiegato l'attaccante rossonero -. Ma a me piacciono le grandi sfide e una di queste è quella di giocare la Champions League con il Milan, che dopo il Real Madrid è la squadra che ha vinto più volte questa competizione”.

E ancora: "Voglio dare il mio contributo per risvegliare la bella addormentata che è il Milan - ha continuato Bacca -. Nel breve periodo, vogliamo tornare in Champions League e lottare per il titolo con Juventus, Roma, Inter e Lazio. Sarà difficile, ma questa è la mia sfida al Milan".

Infine un'ulteriore precisazione: "Se fosse per i soldi sarei andato in Arabia o in Cina. C'erano offerte migliori, ma il denaro non è tutto. Ho preferito andare in una squadra che ha obiettivi chiari e che è grande come il Milan".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments