L'ANNUNCIO

Marchisio si ritira: l'annuncio allo Stadium

L'ex centrocampista bianconero, all'età di 33 anni, dirà addio al calcio giocato per problemi fisici

  • A
  • A
  • A

Dopo un anno e mezzo Claudio Marchisio torna allo Stadium. Questa volta però non lo farà per scendere in campo, ma per fare un annuncio importante sul suo futuro. Dopo aver indossato per vent'anni la maglia bianconera (il centrocampista ha fatto alla Juve tutta la trafila delle giovanili) e dopo la sfortunata parentesi in Russia, sponda Zenit, ha deciso di appendere gli scarpini al chiodo. A 33 anni Marchisio lascia il calcio giocato.  

L'appuntamento è fissato per giovedì alla sala Gianni e Umberto Agnelli dell'Allianz Stadium, quella utilizzata dalla Juventus per i grandi eventi. Un ritiro inaspettato, dovuto alla mancanza di stimoli, che lo hanno spinto a rifiutare alcune offerte arrivate dall'Italia e dall'estero. Ma a pesare sull'addio anche i pesanti guai fisici che non lo hanno mai abbandonato nel corso delle ultime stagioni, il tormento di dover recuperare da infortuni di lunga durata, come la rottura del legamento crociato del 2016.

Lo avevano cercato in tanti, dal Brasile alla Cina fino ai Rangers allenati da Gerrard, ma lui ha scelto di chiudere la carriera e ha deciso di annunciarlo in quella che per tanti anni è stata la sua casa. Ora il futuro è tutto da scrivere. Marchisio è a capo di un'attività di marketing che si occupa dello sfruttamento dei diritti d'immagine dei calciatori professionisti ed è probabilmente lì che darà il suo contributo, ma non è escluso che il centrocampista torni al suo grande amore: la Juventus, Magari in un'altra veste, come l'amico Brazagli. Magari con un ruolo da dirigente.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments