QUI LECCE

Lecce, Liverani: "Milan in forma, dovremo sopperire con il collettivo"

Il tecnico giallorosso: "Siamo una squadra che non rispetta i pronostici. Sarebbe bello vedere allo stadio un terzo del pubblico"

  • A
  • A
  • A

Il campionato del Lecce riparte dal Milan e Fabio Liverani avverte: "Contro la Juventus in Coppa Italia ho visto una squadra in forma, hanno individualità che possiamo colmare solo con il collettivo". Ma il tecnico giallorosso non si arrende: "Siamo una squadra che non rispetta i pronostici, possiamo vincere o perdere contro chiunque. Il Milan ci è superiore ma in questo momento tutto è un'incognita".

Qualche problema di formazione per i pugliesi, non ci saranno Barak, Deiola e Farias, oltre a Donati squalificato: "Per adesso paghiamo un prezzo alto in termini di problemi fisici a causa della sosta, a centrocampo ho scelte quasi obbligate ed è un dispiacere. Dovremo pensare a dei cambi e ragionare così per ogni partita".

Nonostante tutto, c'è voglia di calcio, magari col pubblico: "Visto il distanziamento, in uno stadio di 30.000 persone potrebbero entrare un terzo dei tifosi con la mascherina. Mi auguro ci sia la possibilità di farlo".

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments