Juventus-Milan, Cristiano Ronaldo sostituito: dritto negli spogliatoi. VIDEO

Cinque giorni dopo la Lokomotiv, Sarri lo cambia anche contro il Milan: il portoghese torna a casa prima del 90'

  • A
  • A
  • A

Prima la Lokomotiv Mosca, ora il Milan: non è il momento migliore della stagione per Cristiano Ronaldo che incassa due sostituzioni a gara in corso nel giro di cinque giorni. Se in Champions il portoghese aveva avuto uno scambio di vedute con Sarri, questa volta non è neanche passato davanti ai compagni in panchina, ha solo rivolto uno sguardo verso l'allenatore per poi andare dritto negli spogliatoi senza salutare nessuno. Inoltre è andato a casa prima della fine della partita, confermando il nervosismo che si incrocia con una forma fisica non perfetta.

Già mercoledì il tecnico bianconero aveva fatto riferimento ad un problema all'adduttore motivando la scelta di sostituire il portoghese con Dybala all'81', Per lo stesso motivo CR7 era rimasto in dubbio sino all'ultimo per la sfida contro il Milan. In seguito la convocazione, un posto da titolare a fianco di Higuain, 55 minuti incolori e la sostituzione, ancora con la Joya.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments