TUTTI A DISPOSIZIONE

Juve, primo allenamento al completo: ci sono anche Higuain e Rabiot

Con loro anche i brasiliani Alex Sandro, Douglas Costa e Danilo

  • A
  • A
  • A

Per la prima volta da oltre due mesi, da quando è scoppiata l'emergenza coronavirus, Maurizio Sarri ha finalmente a disposizione tutta la rosa. Oggi è stato il giorno degli ultimi rientri alla Continassa: si sono rivisti Adrien Rabiot e Gonzalo Higuain, i due giocatori per i quali il ritorno a Torino era stato più tormentato, tra polemiche social e polveroni alzati dal Sud America. Con loro anche i brasiliani Alex Sandro, Danilo e Douglas Costa.

Il centrocampista francese e il Pipita erano regolarmente in campo agli ordini del tecnico, nonostante non siano ancora trascorsi i consueti 14 giorni da passare in isolamento domiciliare al rientro da un paese straniero, come da protocollo anti-coronavirus. Per accorciare la strada hanno seguito lo stesso iter di Zlatan Ibrahimovic al Milan: se il giocatore si sottopone a un doppio tampone e riceve un esito negativo, allora può riaggregarsi immediatamente al gruppo. 

Corsa e pallone per tutti, con dribbling tra i conetti e tiri nelle porticine: ecco il programma proposto da Sarri e dal suo staff per proseguire la preparazione in vista della ripresa della stagione. Le docce al centro sportivo bianconero restano chiuse, ma i calciatori hanno potuto comunque utilizzare le stanze del J Hotel, a due passi dal quartier generale di allenamento. I lavori proseguiranno nei prossimi giorni, a breve si potranno sostenere anche le partitelle e le sedute tattiche.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments