Juve in ansia per Pjanic: la lista degli infortunati si allunga

Il bosniaco si aggiunge a Ramsey, Douglas Costa e De Sciglio. Un bel guaio soprattutto in Champions

  • A
  • A
  • A

Sembra strano parlare di emergenza infortunati in casa Juve vista la lunghezza della panchina bianconera, ma adesso anche Maurizio Sarri inizia a  fare i conti con qualche assenza di troppo. A preoccupare è soprattutto lo stop di Miralem Pjanic, uscito a metà del secondo tempo di Lecce per un dolore muscolare alla coscia. Bisognerà attendere ancora qualche ora per capire la reale entità dell'infortunio, ma di sicuro non ci sarà mercoledì contro il Genoa. Poi si vedrà. 

La sua assenza, però, tiene in ansia la Juve perché il bosniaco è il cervello del gioco bianconero e senza di lui la macchina perfetta rischia di incepparsi. Il suo posto verrà preso da Bentancur (botta al costato pure per lui), ma nonostante le qualità del ragazzo sudamericano, non è la stessa cosa.

Pjanic aggiunge così a una lista che comprende ancora De Sciglio, Ramsey e Douglas Costa, il cui rientro sembra imminente, ma viene poi sempre rimandato. Per fortuna, invece, non dovrebbe essere nulla di serio la botta presa in testa da Higuain, che dovrebbe tornare a disposizione del suo allenatore fin dalla ripresa degli allenamenti.

Il vero guaio, comunque, si presenterà, comunque, in Champions League, visto che la Juve, oltre agli infortunati, non potrà contare nemmeno su Emre Can e Mario Mandzukic, esclusi dalla lista Uefa. Insomma, in Europa più che in campionato, le assenza potrebbe iniziare a pesare.

Vedi anche Serie A, il Lecce ferma la Juve: 1-1 al Via del Mare juventus Serie A, il Lecce ferma la Juve: 1-1 al Via del Mare

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 comments