Juve, il Real dice no a 75 milioni per Kovacic

Secondo la stampa spagnola i bianconeri si sarebbero fatti avanti per il croato ex Inter

Juve, il Real dice no a 75 milioni per Kovacic

La Juve ha provato a fare sul serio per Mateo Kovacic. Secondo la stampa spagnola, infatti, i bianconeri avrebbero offerto ben 75 milioni al Real Madrid per portare a Torino l'ex interista. Negativa, però, la risposta degli spagnoli che ritengono il croato incedibile. Il tecnico Zidane ha dimostrato di puntare molto sul 23enne di Linz, schierato titolare (e con ottime prestazioni) nelle due gare di Supercoppa contro il Barcellona. 

Secondo As, sia il club sia il tecnico si sarebbero fermamente opposti alla cessione di Kovacic nonostante la ricca offerta della Juve che sarebbe valsa anche una notevole plusvalenza visto che i blancos versarono all'Inter poco meno di 35 milioni nell'estate del 2015 per il giocatore. E dopo due stagioni in cui il croato non è quasi mai stato una prima scelta (difficile, comunque, esserlo al Madrid) collezionando comunque 74 presenze e 3 gol, questa potrebbe essere quella buona per il definitivo salto di qualità visto che il croato sta trovando sempre più spazio e minuti. Al punto da essere ritenuto incedibile. Sempre secondo il quotidiano spagnolo, Zidane sarebbe piuttosto disposto a sacrificare il giovane centrocampista Marco Llorente. Insomma, levategli tutti ma non Mateo Kovacic. Non è escluso, comunque, che la Juve possa tentare un nuovo assalto. 

TAGS:
Calcio
Serie A
Mercato
Juventus
Kovacic
Real Madrid

Invia un commento

Per poter inviare, rispondere o votare un commento, occorre essere registrati ed effettuare il login

Registrazione Login X

Invia commento

Ciao

Esci Disclaimer

I vostri messaggi

Regole per i commenti

I commenti in questa pagina vengono controllati

Ti invitiamo ad utilizzare un linguaggio rispettoso e non offensivo, anche per le critiche più aspre


In particolare, durante l'azione di monitoraggio, ci riserviamo il diritto di rimuovere i commenti che: 

- Non siano pertinenti ai temi trattati nel sito web e nel programma TV

- Abbiano contenuti volgari, osceni o violenti

- Siano intimidatori o diffamanti verso persone, altri utenti, istituzioni e religioni

- Più in generale violino i diritti di terzi

- Promuovano attività illegali

- Promuovano prodotti o servizi commerciali

X