LA SITUAZIONE

Inchiesta Prisma, Juventus: Agnelli convoca e rassicura i dipendenti

Il presidente bianconero: "Serve unità, il club ha agito con correttezza"

  • A
  • A
  • A

L'Inchiesta Prisma scuote la Juventus e Agnelli interviene. Gli sviluppi della vicenda riguardante bilanci e plusvalenze hanno portato il presidente bianconero a convocare in sede tutti i dipendenti della società, compresi quelli di campo, per - come riportato da Sky Sport - chiarire la posizione del club e rassicurare tutti. "Serve unità, il club ha sempre agito con correttezza" il significato del messaggio che Andrea Agnelli ha voluto sottolineare accompagnato dai legali.

Presenti all'incontro anche i responsabili dell'area tecnica e del campo come Allegri, Cherubini e gli allenatori del settore giovanile.

Con questo confronto, Agnelli ha voluto chiarire la posizione della Juventus in merito alle diverse notizie che stanno circolando nelle ultime ore dopo la chiusura delle indagini preliminari dell'Inchiesta Prisma.

Commenta Disclaimer

I vostri messaggi 0 commenti